Ma la qualità degli alimentatori Apple?

Da parecchio tempo per il mio lavoro utilizzo i sistemi Apple e sono stato sempre soddisfatto dei risultati, anche il supporto clienti è operativo. Una segnalazione negativa che vorrei fare riguarda l’alimentatore, in particolare quello in dotazione ai Mac Book. A mio avviso, l’Apple non ha fatto i dovuti test trascurando i casi d’utilizzo molto frequente del prodotto. Solo dopo pochi mesi (l’ultimo dopo 7 mesi) sarete costretti all’acquisto di un nuovo alimentatore il cui costo si aggira intorno a 80€ a causa della rottura del cordino di alimentazione. Tutto ciò avviene facendo un uso corretto (da manuale) dell’alimentatore, a seguire una foto che mostra come si riduce l’alimentatore, questo in particolare ha quasi 12 mesi, da record !!!

Questa volta la Apple dovrebbe regalarmi un nuovo alimentatore e progettare una nuova corda !!!

Alimentatore Mac Book Pro

Alimentatore Mac Book Pro

Antonio Musarra

I began my journey into the world of computing from an Olivetti M24 PC (http://it.wikipedia.org/wiki/Olivetti_M24) bought by my father for his work. Day after day, quickly taking control until … Now doing business consulting for projects in the enterprise application development using web-oriented technologies such as J2EE, Web Services, ESB, TIBCO, PHP.

You may also like...

Cosa sono gli OSGi Remote µServicesOSGi Framework come alternativa ai Microservices

In questo articolo ho voluto dimostrare come il framework OSGi con i suoi veri µServices sia in grado di favorire lo sviluppo di sistemi distribuiti leggeri, affidabili e puliti.