Review: Liferay 6.2 User Interface Development

La scorsa settimana ho ultimato la lettura del libro Liferay 6.2 User Interface Development ricevuto da Packt Publishing per una review. Ho trovato scorrevole la lettura di questo testo e molto interessante soprattutto per chi affronta per la prima volta lo sviluppo front-end  e vuole imparare a creare  portali (temi e layout) seguendo i principi del Responsive Web Design (RWD). L’approccio dall’inizio alla fine è step-by-step con un buon livello di dettaglio.

Disponendo di una buona esperienza di programmazione Java, Servlet o Java Server Pages è possibile ottenere il massimo del beneficio leggendo questo libro. Per sviluppatori e architetti esperti di Liferay questo libro sarà utile perchè illustra le più recenti tecnologie per lo sviluppo di portlet e dei loro punti di forza e di debolezza.

Sarebbe stato interessante inserire nella parte iniziale del libro un capitolo che illustrasse tutte le novità rilevanti introdotte dalla nuova versione 6.2 di Liferay come per esempio:

  • AlloyUI 2.0
  • Bootstrap 2.3.2
  • Application Display Templates
  • Dockbar (with Notifications support)

PacktPub.com and logo is a trademark of Packt Publishing Ltd and is protected by international copyright laws.

0 Condivisioni

Antonio Musarra

I began my journey into the world of computing from an Olivetti M24 PC (http://it.wikipedia.org/wiki/Olivetti_M24) bought by my father for his work. Day after day, quickly taking control until … Now doing business consulting for projects in the enterprise application development using web-oriented technologies such as J2EE, Web Services, ESB, TIBCO, PHP.

Potrebbero interessarti anche...

Cos'è il progetto CIE/CNS Apache Docker - Developers Italia

In questo video https://youtu.be/TcAzn1POhsM introdurrò il progetto CIE/CNS Apache Docker di Developers Italia (https://developers.italia.it/it/cie/#resourcecontent-3) nato circa due anni fa.

L'obiettivo di questo progetto è quello di fornire un template pronto all'uso che realizza un sistema di autenticazione tramite la Smart Card TS-CNS (o CNS) e la CIE (Carta d'Identità Elettronica) basato su Apache HTTP. Ognuno può poi modificare o specializzare questo progetto sulla base delle proprie esigenze Si tratta di un progetto docker per la creazione di un container che implementa un sistema di mutua autenticazione o autenticazione bilaterale SSL/TLS.

Questo meccanismo di autenticazione richiede anche il certificato digitale da parte del client, certificato che in questo caso risiede all'interno della TS-CNS o della CIE. La particolarità del sistema implementato (attraverso questo container) è quella di consentire l'autenticazione tramite:

  • La TS-CNS (Tessera Sanitaria - Carta Nazionale Servizi), rilasciata dalla regione di appartenenza;
  • La CIE (Carta d'Identità Elettronica), rilasciata dal comune di residenza.

Nella versione 2.0.0 il progetto è stato aggiornato per essere uniforme alle linee guida di Bootstrap Italia. A seguire alcune risorse che possono essere utili.

  • Cos’è il progetto CIE/CNS Apache Docker (http://bit.ly/3aJ5Gbl)
  • CIE Carta d'Identità Elettronica (https://developers.italia.it/it/cie/)
  • Carta Nazionale dei Servizi (https://www.agid.gov.it/it/piattaforme/carta-nazionale-servizi)
  • Raspberry Pi – Un esempio di applicazione della TS-CNS (https://bit.ly/3hkJ8Aj)
  • Pubblicare il servizio CIE/CNS Apache Docker su Azure Cloud (http://bit.ly/3aPoq8V)
  • Come accedere al portale VETINFO tramite TS-CNS e Mac OS (http://bit.ly/2VFMKq7)